Autopresentazione in inglese: presentazione e descrizione personale

autopresentazione in inglese

Descrizione e auto presentazione in inglese: ecco come fare e cosa dire

Quando si studia una lingua straniera è importante imparare a presentarsi. Parlare di se stessi, delle proprie passioni e delle proprie abitudini è un ottimo modo per stringere nuove amicizie durante i viaggi e le vacanze studio, ma fornire alcuni dati sul proprio lavoro e sulla propria vita in generale è anche uno step fondamentale in fase di colloquio.

In questa pagina di Sprachcaffe parliamo dell’autopresentazione in inglese, e quindi di come parlare di te stesso in qualunque contesto e con qualsiasi persona tu abbia davanti. Naturalmente, imparando a parlare di te riuscirai anche a comprendere gli altri quando ti daranno informazioni riguardo la loro vita, e dunque potrai portare avanti delle conversazioni interessanti senza avere problemi.

Autopresentazione in inglese: nome, età e provenienza

Probabilmente a scuola avrai imparato che le basi della presentazione personale in inglese sono il tuo nome, il tuo cognome e la tua età, nonché la città (o il Paese) da cui provieni. Ci sono diversi modi per fornire ai tuoi interlocutori queste informazioni, che cambiano soprattutto in base al contesto. Per esempio, se ti trovi in un'aula scolastica o in ambito lavorativo è meglio presentarti in modo formale, mentre con altri studenti o persone della tua età puoi preferire delle espressioni e dei termini più informali e colloquiali.

Come prima cosa si parte con i saluti, che nella lingua inglese sono "Hello" oppure "Good morning", o anche un più informale "Hi". Scegli quello che ti sembra più adeguato in base alle circostanze:

Hello / Hi / Hey = Ciao

Good morning = Buongiorno

Good afternoon = Buon pomeriggio

Good evening = Buonasera

Inoltre in Italia, quando ci si presenta per la prima volta, siamo abituati a dire "È un piacere incontrarti" oppure semplicemente "Piacere". In inglese le stesse espressioni possono essere tradotte con "Nice to meet you" oppure "Pleasure to meet you". Puoi proseguire chiedendo "Come stai?" o "Come va?", che in inglese si può tradurre con il classico "How are you?", ma nei contesti più informali puoi decidere di utilizzare "How are you doing (today)?". Ecco di seguito altre due espressioni utili per presentarti a qualcuno per la prima volta:

Let me introduce myself = Permettimi di presentarmi

I don't think we've met, I am [name] = Non credo che siamo conosciuti, io sono [nome]

Le classiche domande a cui devi rispondere per fornire alcuni dati personali possono essere le seguenti:

What's your name? = Come ti chiami?

How old are you? = Quanti anni hai?

Where are you from? = Da dove vieni?

A queste domande seguono delle risposte più o meno formali, come ad esempio:

What's your name?

  • My name is [name and surname] = Il mio nome è [nome e cognome]
  • I'm [name and surname] = Mi chiamo [nome e cognome]

How old are you?

  • I'm [age] years old = Ho [età] anni
  • I'm [age] = Ho [età] anni

Where are you from?

  • I come from [city or country] = Vengo da [città o Paese]
  • I am from [city or country] = Vengo da [città o Paese]

Corsi di lingua OnLine

Impara le lingue straniere in modo efficace comodamente da casa tua con veri insegnanti dal vivo!

Scopri i corsi online

Ottieni uno sconto fedeltà del 5% sulla tua prossima vacanza studio!

Descrizione personale in inglese

La descrizione personale in inglese non termina con il nome e l'età, ma può comprendere anche altri ambiti come aspetti fisici e caratteriali, interessi e passioni, e ovviamente il lavoro. A scuola e durante i corsi d'inglese online, spesso gli insegnanti insegnano agli studenti a parlare della propria famiglia. Per esercitarti puoi iniziare dicendo quanti fratelli o sorelle hai, qual è la loro età e descriverli brevemente, poi puoi parlare del lavoro che fanno i tuoi genitori, e così via. Facciamo qualche esempio pratico:

Do you have any brothers or sisters? = Hai fratelli o sorelle?

  • Yes, I have two sisters = Sì, ho due sorelle
  • Yes, I have a younger brother = Sì, ho un fratello più piccolo
  • No, I'm an only child = No, sono figlio unico

What does your mother / father do? = Cosa fa tua madre / tuo padre?

  • My mother is a [job] = Mia madre è [professione]
  • My father has retired = Mio padre è in pensione

What does your brother look like? = Che aspetto ha tuo fratello?

  • My brother has green eyes = Mio fratello ha gli occhi verdi
  • He is taller than me = Lui è più alto di me

Per descriverti e descrivere altre persone fisicamente è importante imparare alcuni termini fondamentali, come "long" e "short" (che significano rispettivamente "lungo" e "corto " o "basso"), oppure "tall" e "thin" (ovvero "alto" e "magro"). Studiare i colori, ad esempio, ti aiuta a fornire informazioni esatte sugli occhi, sui capelli e sui vestiti. Per quanto riguarda la personalità, invece, possono aiutarti aggettivi come "introverted" e "extroverted" (ovvero "introverso" o "estroverso"), "friendly" ("amichevole") o "shy" ("timido"), "loyal" ("leale"), "bold" ("coraggioso"), e molti altri. A mano a mano che andrai avanti con lo studio della lingua amplierai sempre di più il tuo vocabolario e potrai esprimerti al meglio. Ricorda anche che gli aggettivi in inglese seguono un certo ordine, che è il seguente: opinione, dimensione, età, forma, colore, origine, materiale, scopo.

Frasi utili per descrizioni di se stessi in inglese

Come abbiamo detto nei paragrafi precedenti, non esiste un solo modo di chiedere delle informazioni. Le domande variano a seconda del contesto in cui ci si trova, e dunque cambiano i termini e le espressioni che vengono utilizzati. Di seguito riportiamo altri esempi di domande e relative risposte per fornire maggiori dati agli interlocutori, ma anche delle espressioni utili durante le conversazioni informali.

Where do you live? = Dove vivi?

  • I live in [city or country] = Abito a [città o Paese]

What do you do? = Che lavoro fai?

  • I am a [job] = Sono un [professione]

What is your favorite sport? = Qual è il tuo sport preferito?

  • I really like [sport] = Mi piace molto [sport]

What do you do in your free time? = Cosa fai nel tempo libero?

I grew up in [city] but now I live in [city] = Sono cresciuto a [città] ma ora vivo a [città]

I'm around your age = Ho più o meno la tua stessa età

Per le descrizioni di se stessi in inglese le espressioni da utilizzare variano in base a ciò di cui si vuole parlare, e quindi se si parla di informazioni sul proprio carattere e sulla personalità o sul proprio aspetto fisico. Per esempio:

I weigh [weight] = Io peso [peso in kg]

I am [height] metres tall = Io sono alto [altezza in metri]

I have [adjective] hair and [adjective] eyes = Io ho i capelli [aggettivo] e gli occhi [aggettivo]

Presentarsi in inglese a un colloquio

Qui su Sprachcaffe puoi prenotare dei viaggi studio e lavoro. Durante il tuo soggiorno all'estero, infatti, puoi decidere di iniziare a lavorare durante il giorno e di frequentare dei corsi serali, oppure di trovare un lavoretto part-time o nei weekend per seguire dei corsi più intensivi durante il giorno. Qualunque sia la tua scelta, ti proponiamo un catalogo di corsi e soggiorni ricco di soluzioni per trovare l'opzione che più si addice alle tue esigenze. Per altri consigli utili puoi contattarci compilando questo modulo online, ti risponderemo il prima possibile per una consulenza personalizzata.

Vuoi trovare lavoro nel Regno Unito e ti stai chiedendo come fare una presentazione in inglese per un colloquio? Molto spesso la persona davanti a te ti chiederà di presentarti, che in inglese si dice "introduce yourself". In questo caso è utile sapere come tradurre i propri pensieri in parole e di conoscere i termini adeguati. Puoi iniziare a parlare di te stesso dicendo "I consider myself a [adjective]", ovvero "Mi considero [aggettivo]", utilizzando poi aggettivi positivi, come per esempio:

organized = organizzato

rational = razionale

creative = creativo

friendly = amichevole

adaptable = adattabile

open-minded = dalla mentalità aperta

disciplined = disciplinato

ambitious = ambizioso

reliable = affidabile

Preparati dunque una breve presentazione che esalti le tue qualità e le tue skills, focalizzati sui tuoi punti di forza e cerca di imparare vari aggettivi in inglese che possano servirti in sede di colloquio. Ecco alcune espressioni utili:

I am very good at [skill] = Sono molto bravo a [abilità]

I'm a really hard worker and a quick learner = Lavoro sodo e apprendo rapidamente

I am interested in this project = Sono interessato a questo progetto

Un'altra delle cose di cui potresti dover parlare sono le tue ambizioni e i tuoi obiettivi in ambito lavorativo. Il datore di lavoro potrebbe infatti chiederti "Where do you see yourself in five years?" oppure "What are your career goals?", che rispettivamente significano "Dove ti vedi tra cinque anni?" e "Quali sono i tuoi obiettivi lavorativi?". Puoi concludere il tuo colloquio ringraziando la persona che hai davanti per il tempo che ti ha dedicato, in questo modo: "Thank you for taking the time to speak with me today", cioè "La ringrazio per aver trovato il tempo di parlare con me oggi".